vonderweid-piantagione-aloe-2

L’agricoltura biologica è un modello produttivo, disciplinato dai Regolamenti CE 834/07 e 889/08 e a livello nazionale con il D.M. 18354/09, che riduce al minimo lo sfruttamento delle risorse naturali (suolo, acqua, aria) in favore della sostenibilità.

Nel pieno rispetto della legge, non impieghiamo sostanze di sintesi chimica come concimi, insetticidi e diserbanti, anticrittogamici e pesticidi in genere.
In caso di necessità, scegliamo sostanze di origine naturale, quali estratti vegetali, insetti e minerali appositamente selezionati che, dispersi sul terreno, ne modificano le caratteristiche chimico-fisiche, contribuendo a creare un ambiente più protetto per le nostre piante.

Crediamo fermamente nell’agricoltura biologica, nei suoi obiettivi, nel suo rigore e nel suo rispetto per l’ambiente, anche se ciò significa dipendere in modo più stretto dagli eventi naturali (come piogge o siccità) e rischiare qualche volta di ottenere rese inferiori a quelle ottenibili da un campo sfruttato tradizionalmente.
Occasionali ritardi nelle consegne e attese per ricevere il prodotto derivano da questi fattori e sono indice di qualità e grande riguardo nei confronti dei luoghi e dei tempi di cui le nostre piante hanno bisogno.

Sin dal primo giorno, siamo certificati BIO da CCPB e, come tutti gli Operatori Biologici, siamo controllati e valutati una volta all’anno, sia nelle nostre campagne in Sicilia e Sardegna, sia nel nostro laboratorio di Trieste.