Il nostro cuore è l’Aloe

L’Aloe VonDerWeid è garantita 100% italiana e da Agricoltura biologica in ogni fase, dalla coltivazione alla trasformazione e alla vendita.
Il nostro primo prodotto, per tradizione e successo, è il preparato di Aloe arborescens nella classica ricetta del Frate, con miele e distillato di grano, entrambi naturalmente biologici. Ad esso si sono aggiunti nel tempo altri prodotti di cui siamo molto fieri, come il nostro Aloe arborescens Juice, solo puro succo che siamo gli unici a produrre con la stabilizzazione a freddo, da noi impiegata anche per molti altri prodotti, come l’Aloe Vera Succo, fatto con le piante delle nostre coltivazioni e quindi 100% italiano e biologico.
VonDerWeid offre una ricca linea di integratori alimentari e preparazioni per uso esterno, studiati e messi a punto dal nostro team di ricerca e realizzati nel nostro laboratorio di Trieste secondo rigorosi dettami di qualità, con uno sguardo costante al progresso e all’innovazione delle nostre tecniche produttive e di conservazione, prediligendo trattamenti che preservino il prodotto e ne mantengano pressoché inalterate le proprietà.

La coltivazione

Coltiviamo circa 10.000 piante di Aloe arborescens, con una capacità produttiva di circa 40 quintali di foglie fresche al mese.
Preferiamo la varietà arborescens perché, nonostante il suo sviluppo sia molto più lento e la sua resa inferiore, il prodotto ottenuto è fino a tre volte più concentrato rispetto alla già ottima varietà vera, a cui dedichiamo una parte della coltivazione, sempre con metodo di agricoltura biologica.

La produzione

Seguiamo l’intero processo produttivo, inviando le foglie appena raccolte al laboratorio di Trieste, dove si svolge giornalmente la produzione e dove sono situati i nostri uffici commerciali.
Il prodotto ottenuto viene confezionato e consegnato tramite corriere espresso entro 24-48 ore in tutta Italia.

La coltivazione e la successiva produzione si conformano ai dettami della Legge Europea sull’agricoltura biologica e sono certificate BIO da CCPB.

La pianta di Aloe

Il genere botanico Aloe comprende circa 350 specie in tutto il pianeta. Si tratta di piante sempreverdi, con fogliame grasso e fiori di forma allungata con tonalità di colore che va dal giallo al rosso scarlatto. Le specie sono molto diverse tra loro, sia per struttura che per dimensioni e forma delle foglie. Grazie alle loro caratteristiche, le varietà più apprezzate in campo erboristico, fitoterapico e cosmetico sono l’Aloe barbadensis Miller (Aloe Vera) e l’Aloe arborescens Miller.

Aloe-Vera-Gel-Benefits

Aloe vera
(Aloe barbadensis Miller)

Si tratta di una pianta perenne, che possiede foglie carnose e succulente di colore verde. Le foglie sono molto ricche di gel rispetto alla cuticola esterna.
Tra le varie sostanze presenti, si evidenziano l’acemannano, eccellente immunomodulatore e capace di notevole azione antinfiammatoria, e l’aloina, con proprietà purificanti, drenanti e lassative.
L’Aloe vera è la varietà più diffusa di aloe, e ciò dipende dall’alta resa in gel e dalla velocità di sviluppo delle sue grandi foglie, più che da un maggior contenuto di principi attivi rispetto ad altre varietà.

Aloe Arborescens
(Aloe arborescens Miller)

L’Aloe arborescens, rispetto all’Aloe vera, ha foglie più strette, con cuticola esterna più spessa, che comporta una maggiore presenza di elementi antrachinonici, responsabili di effetti antivirali, antimicrobici e lassativi. Il fusto legnoso e la minore presenza di acqua nella foglia rendono questa pianta particolarmente resistente, anche in condizioni climatiche meno favorevoli.
Il contenuto di gel è minore rispetto alla varietà vera e ciò significa che la convenienza tra costo e resa del prodotto è inferiore per chi la produce, così l’Aloe arborescens ha finora trovato un impiego più ridotto. Ma, come dimostra la più recente bibliografia internazionale, le sue proprietà fitoterapiche sono indubbiamente superiori a quelle dell’Aloe vera, ed è per questo motivo che noi la privilegiamo da sempre per i nostri prodotti.